I termini della pace tedesca e altri scritti

Ho curato un volume che raccoglie gli scritti di Hans Kelsen sullo stato giuridico dell’Austria e della Germania al termine della Seconda guerra mondiale.

Il libro è pubblicato dall’editore Giappichelli nella collana Bibliotheca ed è disponibile anche come ebook.

I testi kelseniani sono affascinanti per più ordini di ragioni. Ne ricordo due: per la filosofia del diritto si tratta di una ‘messa alla prova’ della Dottrina pura del diritto con un caso concreto, quello cioè della distruzione dell’ordinamento giuridico tedesco. Kelsen si sforzò, come già fece nel caso della rottura rivoluzionaria del 1918-19 con la fine dell’Impero asburgico e la nascita della Repubblica d’Austria, di spiegare perché il Reich doveva essere considerato estinto  e la nuova costruzione giuridica e politica, nata grazie alla volontà degli Alleati, non poteva avere più nulla a che fare con la vecchia Germania.

Gli articoli di Kelsen introducono, inoltre, la discussione, che si snoda lungo la storia dei due stati tedeschi (1949-1990), sull’eredità del Reich e sulla sua (presunta?) scomparsa. Kelsen aveva intuito che non si trattava ‘solo’ di un problema giuridico ma della necessità di superare integralmente il passato nazionalsocialista. La discussione, soprattutto nella Repubblica federale, invece si ostinò, almeno sino agli anni della coalizione social-liberale guidata da Willy Brandt, a insistere sulla continuità tra il Reich e la RFT.

Ringrazio l’Hans Kelsen – Institut per avermi concesso i diritti di pubblicazione.

In questa pagina tenterò di mettere a disposizione il materiale che ho raccolto per pubblicare il libro e che aggiornerò costantemente.

Materiali utili per chi volesse continuare ad approfondire la questione:

La prima sintesi e analisi dei testi kelseniani (in tedesco): Die völkerrechtliche Stellung Deutschlands nach seiner bedingungslosen Kapitulation, da Europa – Archiv 1946.

Una delle prime analisi critiche del dibattito tedesco successivo al primo articolo kelseniano: Menzel – Zur völkerrechtlichen Lage Deutschlands, da Europa – Archiv 1947

H. Nawiasky – Ist Deutschland noch ein Staat? in Die neue Zeitung 25 April 1948, p. 5.

Mario Giuliano, La situazione attuale della Germania secondo il diritto internazionale 1950

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...