I ver.di e le elezioni politiche.

Posted by

Brevissimo aggiornamento dal mondo sindacale: oggi nella cassetta della posta ho trovato la rivista di Ver.di, il sindacato a cui sono iscritto. Segnalo questo intervento del segretario generale.

Frank Bsirske, il segretario nazionale dei ver.di. potente sindacato (con oltre due milioni di iscritti è secondo solo alla IG Metal) che organizza i lavoratori del terziario e dei servizi, dedica il suo editoriale della rivista del sindacato alle prossime elezioni politiche. Il titolo è molto chiaro Wir haben die Wahl, più o  meno: Abbiamo noi la scelta, meglio ancora: Votiamo noi.

Bsirske non invita certo gli iscritti a votare un determinato partito – in ossequio alla regola per cui il sindacato è un soggetto rappresentativo dei lavoratori e trasversale alle forze politiche – e, tuttavia, l’analisi non è certo tenera con le scelte del governo giallo-nero della Merkel.

Nell’editoriale si lepage_imagegge che in Germania è aumentato spropositatamente l’uso del lavoro precario, i salari sono molto bassi (nel settore di Bsirske salari a meno di 8,5 Euro l’ora sono estremamente frequenti, come nel caso dei call-center), moltissime pensioni sono insufficienti a garantire un tenore di vita dignitoso.

Ecco perché tra le tante proposte, Bsirske evidenzia innanzitutto quella del salario minimo (sostenuta da SPD, Linke e Grüne) come pure maggiori risorse alla scuola e alla formazione. Di tutto questo non c’è traccia, scrive Bsirske, nel programma dell’attuale coalizione di governo. Ecco perché il 22 settembre può essere un’occasione per cambiare e per ottenere maggiore giustizia sociale. Se non è un chiaro invito a votare SPD, è certamente un attacco molto duro al governo della Merkel e una decisa presa di posizione per un cambiamento nelle politiche sociali e nelle priorità del prossimo governo. Che Bsirske spera non sia nuovamente un governo giallo-nero.

A Berlino si terrà un incontro pubblico tra la sede berlinese dei Ver.di e i rappresentati delle principali forze politiche. Di seguito il programma:

10.09.2013 | 17.00 Uhr

Saal Aida | ver.di Bundesverwaltung

Paula-Thiede-Ufer 10 | 10179 Berlin

SPD – Dr. Eva Högl | MdB

Stellvertr. Mitglied im Ausschuss für Arbeit und Soziales

DIE LINKE – Stefan Liebich | MdB

Mitglied im Auswärtigen Ausschuss

Bündnis 90/Die Grünen – Renate Künast | MdB Fraktionsvorsitzende der Bundestagsfraktion Bündnis 90/Die Grünen

CDU – Dagmar König
Landesvorsitzende CDA Berlin

FDP – Dr. Martin Lindner | MdB
Stellvertretender Vorsitzender der Bundestagsfraktion und Wirtschaftspolitischer Sprecher der FDP

ver.di – Susanne Stumpenhusen

Landesbezirksleiterin ver.di Berlin-Brandenburg

Moderation:

Dr. Andreas Splanemann | Pressesprecher

ver.di Berlin-Brandenburg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...